Deumidificatore DeLonghi Tasciugo AriaDry DH 300 P – Recensione

Il deumidificatore DeLonghi Tasciugo AriaDry DH 300 P è un dispositivo perfetto per tutti coloro che sono alla ricerca di un elettrodomestico adatto a gestire ambienti di grande dimensione essendo in grado di deumidificare locali fino a 60 metri quadrati, ovvero 150 metri cubi circa.

La grande potenza del deumidificatore si fa notare soprattutto nella alta capacità di assorbimento, pari a 30 litri di acqua ogni 24 ore. A tal fine Delonghi ha dotato questo prodotto di serbatoio piuttosto grande, ben 5 litri, ma che comunque risulta comunque limitato in considerazione delle ampie superfici e capacità di drenaggio. Risulta essere vero che l’apparecchio è protetto dalla funzione Tank Control spegnerà l’apparecchio in automatico qualora la tanica dell’acqua fosse piena ma in questo caso Delonghi ha deciso di andare oltre.

deumidificatoredh300p

Il deumidificatore DeLonghi Tasciugo AriaDry DH 300 P, infatti, oltre al consueto serbatoio e al consueto tubicino di scarico che permette di per creare uno scarico diretto, sia aggiungere un serbatoio supplementare, possiede una pompa di scarico in continuo dell’umidità condensata che così può essere scaricata all’esterno, anche se è necessario superare ostacoli.

L’alta capacità di questo deumidificatore si riflette anche nelle dimensioni, non proprio compatte, e pari a 58.5 cm x 39.3 cm x 36.8 cm e nel peso, che è di 19 kg. L’aspetto estetico è comunque moderno e gradevole e rimane ugualmente maneggevole grazie a pratiche maniglie per il trasporto.

Le altre funzioni di cui il deumidificatore Tasciugo AriaDry DH 300 P è dotato sono l’igrometro e l’anti congelamento. Il primo, comandato dal pannello di controllo elettronico, permette all’apparecchio di mantenere l’ambiente alla quantità di umidità impostata. Si tratta quindi di una funzione comoda quanto utile, diciamo anzi indispensabile soprattutto quando si vuole lasciare in azione l’apparecchio mentre si è fuori casa o in altri ambienti. Permette inoltre un discreto risparmio di energia, rispetto un funzionamento continuo del deumidificatore.

La funzione anti congelamento, invece, permette al DeLonghi di operare anche con climi rigidi, fino a 5 gradi centigradi, senza che l’acqua congeli nell’apparecchio. Questo è reso possibile grazie all’alternanza di cicli di deumidificazione a cicli di sola ventilazione. Inoltre i comodi controlli elettronici permettono un facile settaggio di tutte le operazioni di deumidificazione e la selezione di tutte le funzioni.

Dove lascia un poco a desiderare il Tasciugo AriaDry DH 300 P è sul fronte dei consumi: in termini di consumi, infatti, non possiamo considerare questi proprio moderati visto che l’apparecchio assorbe 580 watt. Dal punto di vista sonoro, invece, il rumore prodotto va dai 41 db fino ai 44 db.


Dimensioni (lxpxh cm) - 58.5x39.3x36.8
Peso (Kg) - 19
Voltaggio/Frequenza (V~Hz) - 230~50
Colore - Nero
Capacità Tanica (l) - 5
Gas refrigerante - R134a
Livello di rumorosità min-max (dB(A)) - 41-44
Per stanze fino a (m³) - 150
Portata d' aria (m³/h) - 190-300
Potenza assorbita (W) - 35° C-80% R.U. EN14511 - 580
Temperatura d' esercizio (°C) - 5-32
Termometro - electronic
Umidità assorbita (l/24h, 32°C/80%) - 30
Umidostato regolabile - electronic
Velocità ventilazione - 3
Filtro anti polvere - Si
Ruote - Si
Scarico in continuo - Si
Dispositivo elettronico antigelo - Si
Ventilazione forzata - Si
Maniglia - Si
Tank Controll System - Si
Timer - electronic
Funzione turbo - Si

DeLonghi Tasciugo AriaDry DH 300 P

DeLonghi Tasciugo AriaDry DH 300 P
7.4

Voto

7/10

    Pros

    • - Abbastanza efficiente

    Cons

    • - Manutenzione non sempre semplice
    • - Prezzo piuttosto alto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *